LINFA DI BETULLA DRENANTE: PROPRIETÀ E BENEFICI

Depurativa, disintossicante e diuretica: la linfa di betulla è molto più di una bevanda gustosa e rinfrescante. Naturale al 100%, […]

Depurativa, disintossicante e diuretica: la linfa di betulla è molto più di una bevanda gustosa e rinfrescante. Naturale al 100%, possiede importanti proprietà benefiche ed è una fonte preziosa di micronutrienti, come vitamine, sali minerali e aminoacidi.
In questa sede, conosceremo da vicino questo rimedio e passeremo al vaglio i tanti benefici garantiti dal suo consumo.

TUTTE LE FUNZIONI, LE PROPRIETÀ E I BENEFICI DRENANTI DELLA LINFA DI BETULLA
La linfa di betulla è un elisir noto e apprezzato fin dai tempi più remoti. Si ricava dal tronco dell’omonima pianta, originaria dei climi freddi del Canada e del nord Europa, seguendo un metodo di raccolta particolare: la linfa viene estratta esclusivamente in primavera, quando il clima mite le consente di fluire liberamente nell’albero. Più precisamente, si esegue un’incisione nella corteccia e si preleva una quantità minima di sostanza, per evitare di danneggiare la pianta stessa e per preservarne la regolare crescita e fioritura anche nelle stagioni successive. Il liquido vitale che viene estratto si presenta sotto forma di uno sciroppo di colore chiaro, dal sapore dolce e delicato. Ricco di vitamina C e flavonoidi, vanta inoltre un buon contenuto di sali minerali, come calcio, ferro, manganese, zinco e rame.

La linfa di betulla ha molte virtù terapeutiche. Vediamo le principali:

1. È drenante
La linfa di betulla contrasta in maniera efficace la ritenzione idrica, favorendo il drenaggio linfatico e il conseguente ricambio di liquidi. Grazie alla stimolazione della diuresi, questo prezioso estratto svolge inoltre un ruolo preventivo nei confronti delle infezioni e delle infiammazioni a carico dell’apparato urinario. Per la stessa ragione, supporta l’organismo nell’espulsione di sostanze nocive e di scarto, tra le quali depositi di cloruri, urea e acidi urici, rivelandosi un valido rimedio nel trattamento di gotta, reumatismi e dolori articolari;

2. Aiuta a liberarsi dalle scorie
Oltre a combattere il ristagno di liquidi, le proprietà drenanti della linfa di betulla ne fanno anche un ottimo disintossicante. Se assunta regolarmente, questa bevanda favorisce l’espulsione di tossine e scorie metaboliche, facilitando così il lavoro dei reni, del fegato e degli altri organi deputati alla depurazione dell’organismo, la cui funzionalità è imprescindibile per il nostro benessere fisiologico;

3. Combatte il colesterolo
Grazie a un elevato contenuto in saponine, ossia particolari sostanze antiossidanti che formano composti insolubili con alcuni lipidi, una delle principali funzioni della linfa di betulla è la capacità di ostacolare i depositi di colesterolo nel sangue. Il suo consumo aiuta pertanto a prevenire i danni generalmente causati da alti livelli di colesterolemia, tra i quali rientrano le malattie cardiovascolari, la formazione di placche aterosclerotiche e le anomalie nello smaltimento dei lipidi;

4. È amica del cuore
Oltre a regolare i livelli di colesterolo nel sangue, il cui eccesso va a configurarsi come uno dei principali fattori di rischio per la salute cardiovascolare, la linfa di betulla ha la proprietà di stimolare la microcircolazione, contrastando gonfiori, dolori muscolari e vene varicose;

5. Fa bene alla pelle
La linfa di betulla è un’alleata preziosa per la salute della pelle. I benefici derivanti dalle sue doti disintossicanti si estendono infatti anche alla cute, che risulta così più luminosa ed elastica. Un’ulteriore funzione della linfa di betulla è la capacità di stimolare il rinnovamento delle cellule dell’epidermide, favorendo la guarigione delle ferite e dei segni derivanti da alcune malattie della pelle, come acne, eczemi e dermatiti. Questa speciale bevanda contrasta inoltre lo stress ossidativo causato dall’esposizione ai raggi UV e dall’inquinamento ambientale;

6. Rinforza ossa e denti
La linfa di betulla contiene xilitolo, un edulcorante di origine vegetale, prezioso per la salute dell’apparato scheletrico. Questa sostanza favorisce infatti la rimineralizzazione e l’assorbimento del calcio, prevenendo l’insorgenza di patologie correlate a una fragilità ossea, come l’osteoporosi. Rispetto allo zucchero comune, lo xilitolo ha un indice glicemico più basso e contribuisce in maniera significativa al buono stato di salute della bocca: più precisamente, riduce il quantitativo di batteri nocivi presenti nel cavo orale, prevenendo la formazione di placca e carie; regola inoltre l’acidità della saliva, per scongiurare la degradazione dello smalto dentale;

7. Supporta il sistema immunitario
Tra le funzioni della linfa di betulla, si conta anche la capacità di mantenere vigili le nostre difese immunitarie. Il merito è del suo contenuto di vitamina C, ma anche di potassio, magnesio, flavonoidi e molti altri oligoelementi, che vanno a comporre un mix di sostanze capaci di fornire all’organismo tutta l’energia necessaria per prevenire raffreddori e stati influenzali;

8. Aiuta a mantenere il peso forma
La linfa di betulla, da sola, non è un rimedio miracoloso per perdere peso. Associata a una dieta adeguata e a regolare attività fisica, è tuttavia un’ottima alleata di chiunque sia attento alla propria linea. Questa speciale bevanda agisce su più fronti: da un lato, aiuta a eliminare l’eccesso di liquidi dovuti alla ritenzione idrica (che è la causa principale di gonfiori e molti inestetismi, primo fra tutti la tanto odiata cellulite); dall’altro, stimola il metabolismo dei grassi e limita l’accumulo di adipe sottocutaneo.

LE LINFE DI BETULLA VITASNELLA DALL’AZIONE DRENANTE NELLA TUA DIETA
Idratarsi è fondamentale per mantenere uno stato di equilibrio e benessere. Il nostro corpo è infatti composto principalmente da acqua, un elemento essenziale per i processi fisiologici e le reazioni biochimiche che avvengono nel nostro organismo. Bere in abbondanza è inoltre il modo migliore per stimolare il sistema linfatico, favorire la rigenerazione dei tessuti e coadiuvare l’eliminazione di scorie e tossine.
Con le Linfe Vitasnella, idratarsi diventa un piacere. Prova la variante con linfa di betulla, l’acqua funzionale che unisce la leggerezza di Acqua Vitasnella alle proprietà drenanti della linfa di betulla. Se assunte con regolarità, favoriscono la diuresi e aiutano a eliminare liquidi e tossine, sostenendo il lavoro di reni, fegato e intestino.
Fai della lotta al gonfiore e ai liquidi in eccesso una buona abitudine. Il segreto è assumere le Linfe di Betulla Vitasnella quotidianamente, nella misura di almeno una bottiglia da 500 ml al giorno. Priva di zuccheri e calorie, rinfresca e disseta senza mai pesare sulla linea.

Privacy Preference Center

Funzionali

I cookie funzionali aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSION

Performance

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.